sito ufficiale di roberta angelilli

Sei in: Home »

Giornata internazionale dei bambini scomparsi

 

Mercoledì 25 maggio, in occasione della Giornata Internazionale dei bambini scomparsi, alle ore 18.30 presso il Balcone ASP 5G del Parlamento europeo a Bruxelles le Istituzioni europee ribadiranno il proprio impegno nella lotta al fenomeno dei bambini scomparsi. L’iniziativa è promossa dal Vicepresidente del Parlamento europeo con delega ai diritti dei minori Roberta Angelilli e dal Presidente di Missing Children Europe (Federazione europea per i bambini scomparsi e sfruttati sessualmente) Francis Jacobs.

Interverranno: Viviane Reding Vicepresidente Commissione europea, Neliee Kroes Vicepresidente della Commissione europea, Tibor Navracsics, Vice Primo Ministro ungherese in rappresentanza della Presidenza Ue.
L’evento si svolgerà alla presenza della Regina Paola del Belgio.

Parlamento, Commissione, Consiglio e Missing Children Europe  rivolgeranno un appello agli Stati membri affinchè si dotino quanto prima di politiche volte a contrare e prevenire questo drammatico fenomeno che coinvolge ogni anno in Europa centinaia di minori. In tutta l’Ue deve essere introdotto e reso operativo il numero 116 000, la linea telefonica diretta creata dalla Commissione europea per segnalare i minori scomparsi. A quattro anni dalla istituzione del servizio, la situazione è ancora lontana dall’ essere soddisfacente: infatti la linea 116000 è operativa solo in 15 Stati: Belgio, Danimarca, Estonia, Francia, Grecia, Ungheria, Italia, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Spagna e Regno Unito.
I Sistemi di allerta per i minori scomparsi sono operativi solo in 12 Stati: Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Olanda, Portogallo, Romania, Spagna e Regno Unito.
 

 
archivio | inizio pagina | condividi questo articolo