sito ufficiale di roberta angelilli

Sei in: Home »

Seminario di formazione in Diritto Internazionale Umanitario promossa da Cantiere Europa e Roma Tre

 

L’11 e il 12 luglio si è svolto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Roma Tre il 1° Seminario di formazione in “Diritto Internazionale Umanitario” organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza e dall’Associazione Cantiere Europa, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e la Ong Movimento e Comunità. Il corso ha avuto il patrocinio del Parlamento europeo e della Commissione europea e ha visto la partecipazione dei rappresentanti delle Istituzioni comunitarie. Le rivoluzioni del Nord Africa, la crisi libica, l’emergenze umanitarie, i flussi migratori verso l’Europa impongono una riflessione approfondita sul tema della tutela dei diritti umani. Il seminario, attraverso l’unione di moduli teorici e pratici, ha avuto l’intento di fornire ai 100 partecipanti i principi fondamentali e le norme del diritto umanitario applicabili in situazioni di conflitto e di emergenza umanitaria, spiegare l’impegno della Comunità internazionale e dell’Europa nella gestione degli scenari di crisi e il ruolo e i compiti delle organizzazioni umanitarie nelle operazioni di emergenza. Il seminario ha previsto un focus sullo status di migrante e sul quadro normativo di riferimento e sulla normativa internazionale, europea e italiana in materia di immigrazione. Gli studenti, inoltre, hanno avuto l’opportunità di approfondire le tematiche del corso attraverso l’analisi di case studies presentati dai rappresentanti della Croce Rossa Italiana e di Movimento e Comunità. Nella prima giornata sono intervenuti il Preside della facoltà di Giurisprudenza Paolo Benvenuti, il Vicepresidente del Parlamento europeo Roberta Angelilli, il Commissario della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca e del Presidente di Movimento e Comunità Egidio Sangue. Ai partecipanti sono stati conferiti  due crediti formativi ed è stato rilasciato un attestato di frequenza.

 
 
archivio | inizio pagina | condividi questo articolo