sito ufficiale di roberta angelilli

Sei in: Home »

Giocattoli più sicuri per i nostri bambini, parte la campagna europea in Italia. Presenti il Vicepresidente della Commissione Tajani e i Vicepresidenti del Pe Angelilli e Pittella

 

"Sulla sicurezza dei consumatori non si fanno sconti, tanto più se é in "gioco" la sicurezza e la salute dei bambini, che, spesso, non hanno la voce e la forza per difendersi". A dirlo sono i Vicepresidenti del Parlamento europeo Roberta ANGELILLI e Gianni PITTELLA. "Questo è il regalo più bello che l'Unione europea ha deciso di fare ai suoi cittadini - continuano i Vicepresidenti - per aiutarli ad acquistare giocattoli sicuri e guidarli in un utilizzo consapevole. La normativa europea è l'arma più efficace che abbiamo a disposizione, la sicurezza dei nostri bambini dipende da noi, applichiamola".
Con l'arrivo delle feste, genitori e bambini possono stare tranquilli: dal luglio 2011 i giocattoli venduti nell'UE devono rispondere ai requisiti di sicurezza più rigorosi al mondo. Sicurezza e divertimento sono la combinazione vincente, ma, di fatto, tutt'altro che scontata. La sicurezza di un giocattolo dipende, infatti, anche dal suo utilizzo e dall'età del bambino cui è destinato. A cosa devono prestare attenzione i genitori prima di mettere nelle mani dei propri bambini i giocattoli? Questo ed altri quesiti sono al centro della campagna di sensibilizzazione lanciata dall'UE nell'intento di informare su come acquistare i giocattoli più sicuri.

All'evento sono stati invitati i rappresentanti delle associazioni dei consumatori e dell'industria dei giocattoli.
 

 
archivio | inizio pagina | condividi questo articolo